CODICE FATTURAZIONE ELETTRONICA UF9GFY
LA RETE DELLE CCIAA
LA CAMERA
I SERVIZI AMMINISTRATIVI
LA REGOLAZIONE DEL MERCATO
I SERVIZI PROMOZIONALI
I SERVIZI DI INFORMAZIONE
ALBO CAMERALE
AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
CESAN
LACHIMER
PROGETTO ELENA
COMITATO UNICO DI GARANZIA
I SERVIZI DI CERTIFICAZIONE E CONTROLLO
POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA
FAQ
LA MIA CCIAA









 





comunica


Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Foggia
:: Cerca nel sito
:: Cerca persona
:: Centralino e FAX
:: Urp
:: Registro Imprese

AVVISO
NOTIFICHE CARTELLE ESATTORIALI
Per imprese e professionisti dal 1° giugno 2016 la notifica di tutte le cartelle esattoriali avviene solo via PEC
clicca qui per maggiori informazioni

Clicca per leggere tutti le news Clicca per leggere tutti gli eventi
Bando CCIAA per favorire l'accesso al credito delle microimprese

Favorire l'accesso al credito delle microimprese del territorio sperimentando le nuove forme di finanziamento esterne al tradizionale circuito bancario: è questo l' obiettivo del bando voluto dalla Giunta della Camera di Commercio di Foggia, con una dotazione di 100mila euro su fondi del bilancio 2016, finalizzato all'abbattimento del costo delle commissioni sulle garanzie rilasciate a fronte di finanziamenti erogati dal sistema dei confidi.
Per Fabio Porreca presidente della Camera di Commercio di Foggia: "pur nelle enormi ristrezze di bilancio nelle quali ci dibattiamo dopo la riforma dell'Ente, siamo riusciti a trovare delle risorse per dare un sostegno concreto alle aziende del territorio, sperimentando forme di accesso al credito alternative al sistema bancario. La volontà politica scaturita dal confronto tra i rappresentanti delle categorie è stata quella di favorire le micoimprese dei diversi settori, vero tessuto produttivo diffuso della nostra economia. La nostra è stata una scelta ponderata conclude Porreca che trova la sua giustificazione in due ordini di motivi: in primo luogo, come testimoniato anche dai dati diffusi dall'Abi in questi giorni sulle sofferenze banacarie, le PMI del Mezzogiorno sono quelle più a rischio e quindi quelle con maggiore difficoltà nell'accesso al credito. Accanto a questo, la sempre più evidente scarsa propensione delle banche ad intervenire a sostegno delle imprese con finanziamenti di minima entità".
[clicca qui per maggiori informazioni]


DIRITTO ANNUALE 2017

Con nota del 15-11-2016 il Ministero dello Sviluppo Economico ha stabilito gli importi del diritto annuale 2017.
Le nuove imprese iscritte o annotate nel Registro delle Imprese e i nuovi soggetti iscritti nel REA nel corso del 2017 sono tenuti al versamento del diritto annuale, entro 30 giorni dalla presentazione della domanda di iscrizione.

[clicca QUI per maggiori informazioni e per visualizzare la tabella degli importi aggiornati]


ATTENZIONE AI BOLLETTINI POSTALI INGANNEVOLI

A seguito di segnalazioni relative alla richiesta di pagamenti da effettuarsi a mezzo di bollettini di conto correnti per l'iscrizione di imprese in REPERTORI GENERALI o ELENCHI GENERAL o CASELLARI DELLE IMPRESE DEL COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO ED AGRICOLTURA la Camera di commercio di Foggia precisa che:

1. A carico delle imprese iscritte alla CCIAA l'unico onere dovuto annualmente alla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura è il pagamento del DIRITTO ANNUALE, attraverso il modello unificato di pagamento F24 nella misura stabilita con decreto ministeriale, come indicato sul sito camerale
[clicca QUI per maggiori informazioni]


2. Le richieste attraverso bollettini di conto correnti postali non sono in alcun modo riconducibili alla "Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura" e l'adesione ai suddetti "repertori" o "elenchi" O CASELLARI è meramente facoltativa e non discende da obblighi di legge.


Verificazione di strumenti di misura: nuove tariffe metriche a decorrere dal 01/01/2017

La Camera di Commercio di Foggia ha provveduto con Deliberazione di Giunta camerale n. 88 del 07/11/2016 all'adozione delle nuove tariffe per le verifiche e gli accertamenti di legge svolti dall'Ufficio Metrico sugli strumenti di misura a valere dal 1° gennaio 2017. Relativamente ai distributori di carburante, si è semplificato il quadro tariffario prevedendo una tariffa complessiva che prescinde dal numero dei sopralluoghi effettuati nell'anno solare. E' stata inserita una specifica tariffa per i depositi di carburante e le autobotti. A partire da 1° gennaio saranno disponibili sul sito anche i nuovi modelli di richiesta.
[clicca qui per scaricare le nuove tariffe verificazione periodica strumenti di misura] 
[clicca qui per scaricare le nuove tariffe verificazione periodica distributori di carburante]


PROGETTO ALLOGGIATI WEB – QUESTURA DI FOGGIA

Si ritiene opportuno segnalare alle imprese del settore ricettivo la necessità di provvedere al più presto alla regolarizzazione degli adempimenti previsti dal DM 07/01/2013 per quanto attiene alla richiesta delle credenziali occorrenti per la segnalazione degli ospiti. Clicca qui per approfondire sul sito della Questura di Foggia


Crescere Imprenditori: percorso di 80 ore di formazione e accompagnamento all'autoimpiego e all'autoimprenditorialità

La CCIAA di Foggia grazie al supporto della sua Azienda Speciale CESAN, promuove un percorso formativo gratuito dedicato alla creazione d'impresa. L'attività formativa, per complessive 80 ore, è rivolta a giovani che abbiano la volontà di approfondire le tematiche legate alla creazione d'impresa, allo scopo di poter verificare e far accrescere le proprie attitudini imprenditoriali al fine di definire una concreta idea d'impresa.
[clicca qui per maggiori informazioni]












 

 


news
SELEZIONE ESPERTI NELL'AMBITO DEL PROGRAMMA ELENA (EUROPEAN LOCAL ENERGY ASSISTANCE) - PROGETTO U.E.F.A. (U.E.F.A. - European Union ELENA Foggia Facility Assistance)

Camera di Commercio di Foggia, soggetto coordinatore beneficiario del progetto "U.E.F.A. European Union ELENA Foggia Facility Assistance", a valere sul fondo ELENA (European Local ENergy Assistance), giusto contratto n. 2013-052, sottoscritto con la Banca Europea degli Investimenti, intende individuare le seguenti figure professionali per l'avvio e la realizzazione di tutte le attività necessarie per la pubblicazione dei bandi pubblici per le attività di Audit Energetici degli edifici e degli impianti di pubblica illuminazione ricadenti nella ammissibilità del progetto UEFA del richiamato Programma ELENA.

a) N. 2 ESPERTI PROFILO "A" ESPERTO IN GESTIONE DELL'ENERGIA (EGE) -SETTORE CIVILE
scarica avviso in formato pdf
scarica modello offerta economica
scarica dichiarazione sostitutiva certificazione possesso requisiti

b) N. 1 ESPERTO PROFILO "B" ESPERTO LEGALE-AVVOCATO
scarica avviso in formato pdf
scarica modello offerta economica
scarica dichiarazione sostitutiva certificazione possesso requisiti

c) N. 1 ESPERTO PROFILO "C" ESPERTO ECONOMICO-FINANZIARIO
scarica avviso in formato pdf
scarica modello offerta economica
scarica dichiarazione sostitutiva certificazione possesso requisiti

data pubblicazione 16 gennaio 2017


RIAPERTURA TERMINI. Avviso pubblico per l'istituzione di una short list di tecnici verificatori di edifici pubblici ed impianti di pubblica illuminazione (programma ELENA)

La Camera di Commercio di Foggia coordinatore beneficiario del progetto "U.E.F.A. - European Union ELENA Foggia Facility Assistance", a valere sul fondo ELENA (European Local ENergy Assistance), contratto n. 2013-052, sottoscritto tra la Banca Europea degli Investimenti e la stessa, intende istituire una short list (elenco ristretto di esperti) ad evidenza pubblica, finalizzata all'avvio e alla realizzazione della fase di Attività di verificazione ed analisi degli edifici e degli impianti di pubblica
illuminazione ricadenti nella ammissibilità del progetto UEFA del richiamato Programma ELENA.
La costituzione della short list di cui al presente avviso non intende porre in essere alcuna procedura concorsuale e non prevede graduatorie, attribuzioni di punteggio e/o altre classificazioni di merito. L'inserimento nella short list non comporta alcun diritto o aspettativa ad ottenere un incarico professionale presso la Camera di Commercio di Foggia.
Riapertura termini. Scadenza: ore 12:00 del 20 gennaio 2017

[download avviso in formato pdf]
[download allegato A - formato word]

pubblicato il 23 dicembre 2016



Avviso di consultazione: Aggiornamento Piano triennale di prevenzione della corruzione e della trasparenza della CCIAA di Foggia 2017-2019

Ai sensi dell'art. 1, comma 8, della legge n. 190/2012 e s.m.i., la Camera di Commercio di Foggia è tenuta ad adottare entro il 31 gennaio 2017 il Piano di Prevenzione della Corruzione per il triennio 2017-2019, documento di natura programmatica e di definizione della strategia di prevenzione all'interno dell'Ente contenente altresì il Programma Triennale per la Trasparenza e l'Integrità.
In applicazione delle previsioni contenute nel Piano Nazionale Anticorruzione, approvato con Delibera ANAC n. 72 del 11 settembre 2013, nel successivo "Aggiornamento 2015" di cui alla Determinazione ANAC n. 12 del 28 ottobre 2015, e da ultimo nel nuovo Piano Nazionale Anticorruzione approvato con la Delibera ANAC n. 831 del 3 agosto 2016, nella fase di aggiornamento dei due documenti, si intende realizzare una forma di consultazione, coinvolgendo le Imprese, le Organizzazioni Sindacali, le Associazioni dei Consumatori e degli Utenti, gli Ordini Professionali e Imprenditoriali, i portatori di interessi diffusi e, in generale, tutti i soggetti che operano per conto dell'Amministrazione o che fruiscono delle attività e dei servizi prestati dalla stessa.
Il presente avviso, pertanto, è rivolto ai soggetti suindicati affinché facciano pervenire osservazioni e suggerimenti finalizzati ad una più efficace individuazione delle misure anticorruzione. Eventuali proposte andranno inviate, entro e non oltre il 30 dicembre 2016, al seguente indirizzo di posta elettronica trasparenza@fg.camcom.it.
Al fine di consentire apporti mirati, si informa che i Piani adottati annualmente dall'Ente sono consultabili sul sito internet istituzionale nella sezione "Amministrazione trasparente" sottosezione "Altri contenuti".


Supporto alle imprese nei percorsi di accesso al credito

La Camera di Commercio di Foggia, nel quadro delle azioni destinate al rafforzamento strutturale delle imprese del territorio, intende attuare interventi finalizzati all'abbattimento del costo delle commissioni dovute sulle garanzie rilasciate dai Confidi minori a fronte di finanziamenti destinati ad investimenti materiali e immateriali e/o all'acquisto di materie prime e merce erogati da Banche e Intermediari finanziari.

Le domande di agevolazione di cui al bando potranno essere presentate per il tramite dei Confidi a partire dal 15 21 dicembre 2016 al 30 Giugno 2017, fino ad esaurimento anticipato delle risorse disponibili, con riferimento alle operazioni di garanzia rilasciate su finanziamenti erogati a partire dal 15 21 dicembre 2016.


[download bando ed allegati in formato pdf]
[allegato 1 - richiesta rimborso commissioni di garanzia]
[allegato 2 - dichiarazione aiuti de minimis]
[allegato 3 - dichiarazione sostitutiva atto notorio]
[proroga scadenze in formato pdf]

[Esito - Elenco dei Cofidi Convenzionati - det. seg. gen. 294 20/12/2016]


pubblicato il 10/11/2016
aggiornato il 25/11/2016


Avvio procedura cancellazione indirizzi PEC “IRREGOLARI”

La Camera di Commercio di Foggia ha avviato una verifica sugli indirizzi di Posta Elettronica Certificata per le imprese ricadenti nella propria circoscrizione territoriale, verifica che comporterà la cancellazione d'ufficio degli indirizzi di PEC "irregolari".
Come è noto, la PEC rappresenta l'equivalente "elettronico" dell'indirizzo "fisico" della sede legale ed è dunque un indirizzo pubblico informatico dell'impresa al quale pervengono informazioni, atti e notifiche validi a tutti gli effetti di legge.

[clicca qui per maggiori informazioni]

pubblicato il 30 agosto 2016

© Camera di Commercio di Foggia   P.IVA 00837390715  |   Privacy  |   Note legali  |   Elenco Siti tematici  |   Credits